Bookmark : https://it.mototouring.com/viaggi/transhimalaya/?id=16&entryId=42
Skip to : [Content] [Navigation]

vintage motorcycle tours


Torna indietro ai Nostri Viaggi

TransHimalaya

Spedizione in moto in Ladakh, la strada percorribile piu' alta del mondo !!

 

Il Ladakh e' l'unico luogo al mondo dove il Buddismo Tibetano e' ancora in piena fioritura dopo migliaia di anni di storia. E' situato nell'estremo nord dell'lndia confinando con la catena del Karakorum e con il Tibet, e' sicuramente una delle ultime incontaminate destinazioni visitabili dall'uomo. Il Ladakh e' parte della antica Via della seta che portava in Oriente dal golfo Persico, chiusa fino al 1974, contiene tra i suoi confini il passo piu' alto percorribile con veicoli motorizzati, il Kardung-La a 5805 metri di altezza, questo sarebbe gia' un motivo sufficiente per partecipare ad un viaggio in moto se non fosse che oltre a do' si percorrono strade militari aperte al traffico civile nel 1992 praticamente dalle piane dell'lndia super abitata ai contrafforti dell'Himalaya passando per l'altopiano Tlbetano e per la valle dell'lndo.
Si attraversano 5 passi maggiori di cui i 2 piu' alti del mondo, percorrendo strade che sembrano impossibili anche solo da concepire, figuriamoci da costruire Il
E" veramente l'ultima frontiera per un viaggiatore in moto e, piu' in generale, per un viaggiatore !! Le distanze sono minime ma condizionate dalle altezze che si raggiungono, che vanno raggiunte per gradi, dalle condizioni delle strade, dalle visite da fare e delle fantastiche Royal EnfieIds !!
Le condizioni dei fondi stradali vanno dall'ottimo fino al pessimo e in condizioni di "pessimo " esiste la possibilita' di far salire il passeggero sul pulmino dell'assistenza che in genere sono piu' di uno e sempre guidati da incredibilmente gentili autisti indiani o tibetani. Gli hoteIs sono quanto di meglio si trova e vanno dal buono al campo tendato con toilette in comune dove non c'e' altra soluzione, in genere una doccia e' garantita, magari non calda, come pure il pasto caldo serale intorno ad una tavola.

Itinerario

1 giorno - Delhi
Giornata di incontro dei partecipanti a Delhi, relax e ambientamento con incontro con le guide che vi condurranno in questa incredibile avventura. Visite alla vecchia e nuova Delhi sono organizzate compresi i molti mercati, in serata cena di benvenuto e pernottamento In hotel.

2 giorno - Delhi - Parwandoo (300 km in bus - altezza 1000 mt)
Per evitare i congestionati e caldi villaggi delle pianure ma soprattutto la super affollata Grand Trunk Highway percorreremo questi 300 km in un bus con aria condizionata per raggiungere il villaggio di Parwandoo a circa 1000 metri di altezza, immerso nella giungla delle prime pendici dell'Himalaya, il nostro hotel e' sulle colline fuori dalla folla del villaggio dove saranno pronte le "fantastiche" Royal Enfields.

3 giorno - Kalka - Shimla (70 km - altezza 2000 mt)
Dopo colazione incontro con lo staff indiano e con le nostre moto che ci verranno assegnate ma non dopo un briefing di informazione generale. Tappa corta di ambientamento con molto traffico e villaggi in quantita'. all'arrivo visita al villaggio di shimla  circa 2000 matri di altezza affascinanate e molto popolato. In serata briefing in hotel per studio dei percorso dei prossimi giorni e cartine varie, oltre che per la cena, naturalmente.

4 giorno - Shimla - Mandi - (195 km - altezza 2500 mt)
Si posegue con la seconda tappa e questa volta si fa sul serio: quasi 200 km con il traffico e la condizione delle strade indiane non sono pochi e la giornata si srotola quasi completamente portandoci attrverso foreste di pini e zone di terrazze coltivate, all'arrivo a Mandi alloggeremo in un hotel che sovrasta le gole e le rapide del fiume Beas.

5 giorno - Mandi - Manali (110 km - altezza 2200 mt)
Dall'inizio dei tempi la valle di Kullu era conosciuta come la Valle degli Dei e oggi avremo Il piacere e la fortuna di percorrere una delle tappe piu' suggestive che ogni viaggio in moto puoi offrire attraverso una strada scavata nella roccia a picco sulla jungla e su cascate spettacolari del fiume Beas, arrivando al villaggio di montagna di Manali.

6 giorno - Manali
Giornata di relax a Manali per la visita al templi e rifugi tibetani di questo villaggio di montagna, ricco anche il mercato, da domani si inizia fare sul serio con la salita agli alti passi del Ladakh.

7 giorno - Manali - Keilong (125 km - altezza 3000 mt.)
Oggi si sale il Rohtang-La, primo passo importante a quasi 4000 metri e porta di accesso porta di accesso ad un completamente nuovo mondo ricco di monasteri buddisti tibetani, non ancora alle vette dei 5000 e oltre ma pur sempre intorno a strade che corrono a quasi 4000 metri di altezza, pranzeremo in cima al Rohtang Pass, intorno ai 4000 metri per poi scendere nella valle di Lahual per incontrare il fiume Chandra e il nostro hotel a Keylong.

8 giorno - Keilong - Sarchu (115 km - altezza 4000 mt)
Saliamo ancora per il secondo passo importate a circa 4900 metri di altezza il Baralacha,  il paesaggio diventa piu' secco a mano che si sale di quota verso l'altopiano tibetano, si percorre l'intera lunghezza delle valle di Lahaul in direzione del passo per poi discendere a sarchu e raggiungere il nostro campo per il pernottamento. tende con letti e toilette, spartane ma funzionali.

9 giorno - Sarchu - Tsokar Lake (150 km - altezza 4300 mt)
Percorriamo i 21 tornanti con un asfalto "quasi" perfetto che ci portano al Lachalung La a 5070 metri per discendere poi lungo una spettacolare gola con un  paesaggio lunare per raggiungere il posto militare di Pang, dopo pranzo raggiungiamo il campo tendato nei pressi del lago Tsokar, distese desertiche con cavalli circondate da montagne oltre i 6000 metri,  dove e' previsto il pernottamento e la cena.

10 giorno - Tsokar Lake - Leh (175 km - altezza 3600 mt)
Partenza di buon mattino lungo una strada con altri tornanti che ci porta nuovamente in quota sugli altipiani, si attraversa quindi una valle di oltre 40 km, piatta come una tavola, circondata da ghiacciai da entrambi i lati, dove i nomadi campeggiano e fanno pascolare gli yak. Il passo di Taglang-La e' il secondo passo "motorabile" al mondo ad un'altezza di 5380 metri. Si discende quindi ancora percorrendo tornanti che ci portano attraverso le gole di Miru, piccoli villaggi immersi nel verde con rocce di tutti colori fanno da sfondo, siamo in Ladakh, uno degli ultimi luoghi incontaminati del mondo.

11 giorno - Leh
Leh e' incastonata come uno smeraldo nella valle dell'lndo circondata da montagne di oltre 7000 metri, un misto di vecchio e nuovo con negozi, caffe' e attivita' varie molti alberghi e molti turisti. Vista dalla cima delle rovine del vecchio palazzo reale sembra una citta' medioevale ma nel centro ferve l'attivita'. Oggi verra' organizzata la visita al Monastero buddista piu' grande una sorta di Piccolo Potala locale ( il grande tempio di Lhasa)

12 giorno - Leh - Lamayuru (130 km)
Visita ad un monastero del 1O° secolo alla testa della valle dell'lndo, la strada segue la valle circondata dal deserto e da villaggi di fango con incredibili campi verdi coltivati per poi iniziare la salita di 112 tornanti, come un sogno o un incubo sulla superficie lunare Lamayuru galleggia sullo sfondo.

13 giorno - Lamayuru - Leh ( 130 km)
Durante il rientro la visita al complesso di monasteri di Alchi, ( tra i piu' vecchi esistenti risalenti al 900 d.C.) ci da la dimensione di questo mondo e delle qualita' delle pitture sulle pareti tra le piu' belle e rare in Asia. In serata raggiungiamo la tranquillita' del nostro hotel di Leh.

14 giorno - Leh - Nubra Valley ( 150 km - altezza 3000 mt.)
Il giorno piu' importante del viaggio che ci porta al Tetto del mondo, il passo piu' alto di tutti, il Khardung La con i suoi 5600 metri di altezza, se il cielo sara' pulito e a queste altezze il clima cambia velocemente, lo spettacolo e' fantastico con lo sfondo del Karakorum e di un paio di "8000".

15 giorno - Nubra valley - Leh (50 km)
Percorsa al contrario una strada non e' mai la stessa e questa non fa eccezione, oggi e' un altro giorno con paesaggi differenti vista da una differente prospettiva, 180 gradi rispetto a ieri ! Sia la salita verso il khardung-La che la discesa verso Leh restano suggestive e i peasaggi mozzafiato, ultima sewra a Leh con una prima cena di commiato.

16 giorno - Leh - Delhi
Un eccitante volo in aereo, tra i piu' belli che si possano fare: solamente un'ora e mezzo di volo che ci fa sorvolare i quasi 9000 metri della catena del Karakorum- Himalaya con le centinaia di ghiacciai sottostanti, valle dopo valle, per atterrare a Delhi per la seconda cena di commiato e la serata di fine viaggio.

17 giorno - Delhi
Dopo colazione trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.


Mappa

TransHimalayaMap

Date e Costi

Date di svolgimento: da domenica 6 a martedi' 22 agosto

(le date sono quelle di incontro a Delhi con il primo pernottamento e di partenza da Delhi per il rientro in Italia, nel caso Voi provvediate al Vs. volo fatelo di conseguenza)

Quote di partecipazione a persona:

Pilota Euro 3.700 
Passeggero Euro 3.500

Comprendente :
  • 16 notti in camera doppia in hotel o tende attrezzate 
  • Pasti 
  • Noleggio di motociclette Royal Enfield 500 cc. indiane ( solo quota pilota)
  • Veicolo di assistenza al seguito con meccanico a bordo
  • Trasporto bagagli 
  • Trasferimenti aeroporto / hotel 
  • Volo interno Leh / Delhi in classe turistica 
  • Tasse governative indiane
  Non comprende :
  • I voli intercontinentali
  • il carburante ( USD 200 )
  • Il visto di ingresso in India ( Euro 80 circa )
  • Le bevande alcoliche
  • Supplemento singola: Euro 500
  • Quota volo da Euro 1000 a seconda della compagnia e delle disponibilita' dei voli, Austrian Airlines, Lufthansa, Air France, Air India, Alitalia, volano tutte su Delhi.

Il gruppo sara' accompagnato da accompagnatori indiani e quindi la lingua ufficiale del viaggio con cui comunicare sara' l'inglese, un accompagnatore Italiano verra' aggiunto con un gruppo minimo di 12 partecipanti.

 Le quote nel presente programma sono calcolate con un cambio: 1 Euro = 1,10 USD, conseguenti variazioni verranno calcolate e applicate entro 20 giorni dalla partenza come da contratto di viaggio che vi verra' chiesto di compilare per partecipare al viaggio stesso.

Top

Newsletter Sign-up